Il nostro Blog

01 March 2017

MONTENEGRO, fantastica scoperta

Eccoci di ritorno dalla nostra avventura in Montenegro!  
Un paese straordinario, incastonato nel cuore dei Balcani,  che in una superficie poco più  ampia del Trentino Alto-Adige, racchiude straordinari  tesori d’arte, storia e natura.
Primo ed unico paese ad essere stato proclamato nel 1991  “paese ecologico” per i suoi quattro parchi Nazionali, possiede anche quattro Patrimoni Unesco : il Borgo e la baia di Kotor il Canyon del fiume Tara e il Durmitor.

Partiti con gli sci, volevamo esplorare le montagne del Montenegro così, cartina alla mano abbiamo scelto due zone che offrissero anche degli  appoggi logistici :
-il Parco Nazionale Biogradska Gora, vicino a Kolasin, nella zona di confine albanese
-e il Massiccio del Durmitor nelle Alpi Dinariche.

Vedere le numerose possibilità alpinistiche che questo paese offre sia in inverno che in estate è stato entusiasmante!

Un territorio selvaggio e in parte inesplorato dove si possono vivere ancora avventure alpinistiche: per gli sci alpinisti sono numerosi  i tracciati che percorrono meravigliose valli, simili alle nostre Dolomiti; nel Durmitor i Free Riders  avranno l’imbarazzo della scelta dei canali che scendono ripidi tra le vette e che in parte sono serviti da qualche impianto di risalita; sempre nel Durmitor i dolci pendii e le immense piane si prestano al Backcountry ski…

Complessivamente le quote delle montagne non sono elevate, si aggirano al massimo intorno ai 2600 metri, ma nonostante questo e nonostante la latitudine è possibile trovare neve fino a metà maggio.

Per quanto ci riguarda le nostre avventure con gli sci d’alpinismo sono state veramente emozionanti, delle vere e proprie esplorazioni, solo noi e le montagne…e tutto questo reso ancora più gradevole dalla disponibilità e dall’ accoglienza del popolo montenegrino, lasciandoci ancor di più la voglia di tornarci  presto, magari in estate!!!

Se desiderate ricevere informazioni più dettagliate, contattateci!

Ultimi Post